“Viandante sul……..”

Viandante sul….

Nella storia dell’arte, l’interesse degli artisti per la natura li porta spesso a raffigurare il paesaggio e i luoghi in cui vivono.

Il paesaggio che sfuma in lontananza dietro il doppio ritratto di Federico da Montefeltro e Battista Sforza – dipinto da Piero dell Francesca-   è la campagna delle Marche che i duchi vedevano dal loro palazzo.

Quelle campagne, quelle colline ci appaiono ancora oggi come apparivano secoli fa?

A volte, purtroppo, l’azione dell’uomo ha fatto si che i luoghi perdessero per sempre il loro aspetto originario.  Il paesaggio è qualcosa che uomo e natura hanno insieme costruito, quindi, patrimonio di bellezza e cultura di un popolo. Conservarlo nella sua integrità è importante quanto conservare i monumenti e le opere d’arte.

Con i ragazzi di terza media abbiamo affrontato il tema del paesaggio e abbiamo immaginato cosa vedrebbe oggi un viaggiatore dell’ottocento  in visita nel nostro paese.

Abbiamo utilizzato come spunto il celebre quadro di Caspar David Friedrich “Viandante sul mare di nebbia”

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.